CORONAVIRUS: LA SOLIDARIETA' DEL DISTRETTO ROTARY 2080 NON SI FERMA
Leggi come il Distretto 2080 sta rispondendo all'impatto della crisi globale dell’epidemia COVID-19.

Il progetto si propone di portare gratuitamente a Teatro il 21 maggio 2017 i disabili dei Centri Anziani assistiti nel Progetto rotariano “Longevità e Benessere, diagnosi malattie della Terza Età”, dell’AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla), nonché gli allievi schermitori diversamente abili del Progetto “Scherma Senza Limiti” dell’Accademia Musumeci Greco.

Il Teatro è il “Parioli - Peppino De Filippo” in via Giosuè Borsi, 20 a Roma e la commedia proposta è “Il cappello di carta” di Gianni Clementi, Regia di Roberto Bendia, rappresentata gratuitamente dalla “Compagnia AD HOC” di Roma.

Il Progetto promosso dal Rotary Club Roma Appia Antica è in partnership con l’AISM (Associazione Italiana Sclerosi Multipla), la FITA (Federazione Italiana Teatro Amatori) organizzazione di volontariato senza fini di lucro, la COEPTA (Confederazione Europea per il Teatro Amatoriale), l’Accademia d’Armi Musumeci Greco e l’AGISCUOLA, con il Patrocinio del Distretto 2080 Rotary.

Alla serata è abbinata la II° Edizione del “Premio Rotary Distretto 2080 per il Teatro Amatoriale” riconoscimento del Rotary Distretto 2080 al Teatro Amatoriale per la sua pluriennale attività di sostegno ai progetti Rotariani della Rotary Foundation.

Serata ad inviti con offerta libera per raccolta fondi e finanziamento progetto.

Prenotazione obbligatoria.

Per prenotazione posti ed inviti

Piero Papale

Rotary Club Roma Appia Antica

Referente Progetto “Teatro Senza Limiti”

Cell. +39 331 4242608

e-mail: pieropapale@libero.it


“Il Rotary è uno stile di vita. Uno stile di vita buono, naturale, completo e pieno di amicizia. Il mondo è pieno di potenziali rotariani, ce ne sono molti che mi stanno ascoltando. Amico mio, se tu hai nel cuore amore per il prossimo, tu sei un potenziale rotariano”

Paul Harris — Convention di Boston 1933