Pranzo di Natale con famiglie meno abbienti.

Trattasi di solidarietà diretta, discontinua e senza dubbio non risolutiva. Vuole essere comunque un segno di solidarietà e comunione nel riconoscimento del disagio sofferto per fornire almeno ad una parte della comunità un segno di vicinanza e sostegno, in specie di momenti particolari.

Stato Progetto: In Corso
Inizio Progetto: 01-12-2019 Fine Progetto: 25-12-2019
Numero volontari stimati: 20 Numero volontari conseguiti: N.D.
Numero ore volontarie stimate: 80 h Numero ore volontarie conseguite: N.D.
Contributi in contanti stimati: 2000 € Contributi in contanti conseguiti: N.D.
Sovvenzioni Distrettuali: N.D. Sovvenzioni Globali: N.D.
Area di Intervento: Promuovere la Pace
Azione del Progetto: Azione Interna

“Il Rotary è uno stile di vita. Uno stile di vita buono, naturale, completo e pieno di amicizia. Il mondo è pieno di potenziali rotariani, ce ne sono molti che mi stanno ascoltando. Amico mio, se tu hai nel cuore amore per il prossimo, tu sei un potenziale rotariano”

Paul Harris — Convention di Boston 1933