CORONAVIRUS: LA SOLIDARIETA' DEL DISTRETTO ROTARY 2080 NON SI FERMA
Leggi come il Distretto 2080 sta rispondendo all'impatto della crisi globale dell’epidemia COVID-19.

Il progetto  prevede l’ambizioso obiettivo di promuovere la progressiva diffusione in Città di defibrillatori semiautomatici esterni, nelle piazze e strade pubbliche, qualificando la Città di Terracina come cardio – protetta. Già nei primi mesi del 2021  il Club Rotary Terracina Fondi donerà e posizionerà le prime 3 apparecchiature DAE (Defibrillatori Automatici Esterni) nelle centrali Piazza Mazzini – Via Roma zona Posta Centrale e Piazza IV Novembre a Borgo Hermada, prevedendone la geo localizzazione. Nella consapevolezza che la capacità d’uso del defibrillatore è un investimento culturale sulla vita, una competenza di grande valore civico, il Club promuoverà corsi di formazione gratuiti per il loro corretto utilizzo. I defibrillatori semiautomatici scelti, per la loro semplicità d’uso, potranno infatti essere utilizzati anche da personale non sanitario, opportunamente addestrato. Il Club continuerà il suo impegno nel tempo interessando progressivamente i luoghi di maggior aggregazione in città e ricercando il coinvolgimento di Associazioni, dei Commercianti e di altri imprenditori.

Stato Progetto: In Corso
Inizio Progetto: 27-11-2020 Fine Progetto: 30-04-2021
Numero volontari stimati: 100 Numero volontari conseguiti: N.D.
Numero ore volontarie stimate: 5000 h Numero ore volontarie conseguite: N.D.
Contributi in contanti stimati: 10000 € Contributi in contanti conseguiti: N.D.
Sovvenzioni Distrettuali: N.D. Sovvenzioni Globali: N.D.
Area di Intervento: Combattere le malattie
Azione del Progetto: Azione di Pubblico interesse

“Il Rotary è uno stile di vita. Uno stile di vita buono, naturale, completo e pieno di amicizia. Il mondo è pieno di potenziali rotariani, ce ne sono molti che mi stanno ascoltando. Amico mio, se tu hai nel cuore amore per il prossimo, tu sei un potenziale rotariano”

Paul Harris — Convention di Boston 1933