CORONAVIRUS: LA SOLIDARIETA' DEL DISTRETTO ROTARY 2080 NON SI FERMA
Leggi come il Distretto 2080 sta rispondendo all'impatto della crisi globale dell’epidemia COVID-19.

Anche quest'anno La Ronda della Solidarietà ci vede partecipe ogni martedì insieme al nostro Rotaract in questo service che porta un po’ di “calore umano”, oltre ai pasti, alle persone che si trovano a vivere per strada, per provare a fare breccia nel muro di solitudine che li circonda. La Ronda della Solidarietà svolge sue attività umanitarie grazie unicamente all'aiuto fisico e finanziario dei volontari e dei benefattori che, mediante il loro impegno e le loro donazioni, permettono che questa realtà possa continuare ad esistere e ad operare nel sociale.

Stato Progetto: Completato
Inizio Progetto: 01-07-2019 Fine Progetto: 30-06-2020
Numero volontari stimati: 30 Numero volontari conseguiti: 25
Numero ore volontarie stimate: N.D. Numero ore volontarie conseguite: N.D.
Contributi in contanti stimati: N.D. Contributi in contanti conseguiti: N.D.
Sovvenzioni Distrettuali: N.D. Sovvenzioni Globali: N.D.
Area di Intervento: Promuovere la Pace
Azione del Progetto: Azione Interna

“Il Rotary è uno stile di vita. Uno stile di vita buono, naturale, completo e pieno di amicizia. Il mondo è pieno di potenziali rotariani, ce ne sono molti che mi stanno ascoltando. Amico mio, se tu hai nel cuore amore per il prossimo, tu sei un potenziale rotariano”

Paul Harris — Convention di Boston 1933