CORONAVIRUS: LA SOLIDARIETA' DEL DISTRETTO ROTARY 2080 NON SI FERMA
Leggi come il Distretto 2080 sta rispondendo all'impatto della crisi globale dell’epidemia COVID-19.

Il candidato dovrà avere un’età compresa tra i 18 (diciotto) e i 45 (quarantacinque) anni e dovrà essere un cittadino italiano che a livello nazionale ovvero internazionale si sia distinto nella propria vita dando prova di ingegno, equilibrio, memoria, cultura, giudizio e determinazione.
Il vincitore  verrà insignito in occasione del compleanno del Club e  riceverà il “Premio simbolico” ,ed usufruirà di una somma , che sarà destinata ad essere devoluta in beneficenza al soggetto che il vincitore indicherà quale beneficiario. Il soggetto indicato quale beneficiario dovrà necessariamente operare a livello nazionale e svolgere un’attività che rientri in almeno una delle sei aree di intervento del Rotary, e precisamente: Pace e prevenzione/risoluzione dei conflitti, Prevenzione e cura delle malattie, Acqua e strutture igienico-sanitarie, Salute materna e infantile, Alfabetizzazione e educazione di base, Sviluppo economico e comunitario.
Il premio è stato donato a Paolo Palumbo. 

Stato Progetto: Completato
Inizio Progetto: 12-09-2020 Fine Progetto: 01-12-2020
Numero volontari stimati: 3 Numero volontari conseguiti: 9
Numero ore volontarie stimate: 10 h Numero ore volontarie conseguite: 45 h
Contributi in contanti stimati: 500 € Contributi in contanti conseguiti: 2250 €
Sovvenzioni Distrettuali: N.D. Sovvenzioni Globali: N.D.
Area di Intervento: Combattere le malattie
Azione del Progetto: Azione di Pubblico interesse

“Il Rotary è uno stile di vita. Uno stile di vita buono, naturale, completo e pieno di amicizia. Il mondo è pieno di potenziali rotariani, ce ne sono molti che mi stanno ascoltando. Amico mio, se tu hai nel cuore amore per il prossimo, tu sei un potenziale rotariano”

Paul Harris — Convention di Boston 1933