Operazioni di vaccinazione - disponibilità

Cari amici rotariani,        
come è noto, l’attuale situazione pandemica causata dal Covid-19 ha provocato l’emergenza che stiamo vivendo e potrà essere ragionevolmente superata solo con la vaccinazione della popolazione del nostro Paese.
Oltre alla carenza dei vaccini, a cui si spera di poter sopperire in tempi brevi, vi è la necessità di poter contare su di un significativo numero di operatori sanitari idonei a effettuare le operazioni di vaccinazione. 
In tale contesto il Rotary non può non fare la sua parte e, come in diverso modo ha già operato per sconfiggere la Polio, sarebbe auspicabile che la professionalità dei soci fosse messa al servizio dei cittadini, così come è previsto da uno dei quattro pilastri su cui poggiano le finalità del Rotary International.
Per quanto sopra chiedo ai soci che nell’ambito sanitario siano abilitati ad effettuare operazioni di vaccinazione (medici di qualsiasi specializzazione, farmacisti, veterinari, specializzandi, etc.), di comunicare la propria disponibilità, per email all’indirizzo del Distretto: segreteria@rotary2080.org, ad essere impiegati nelle aree dove, dagli Enti competenti, verrà riscontrata la carenza di operatori.
Qualora richiesto l’intervento dei soci che abbiano dato la loro disponibilità, sia nella Regione Lazio che nella Regione Sardegna, il Distretto attiverà le necessarie procedure per una idonea copertura assicurativa e un aggiornamento sulle modalità delle operazioni di vaccinazione.
Certo di una adesione significativa, vi invio i miei più cordiali saluti.