Rotary Day 2021

Carissimi Presidenti,

 

ogni anno, in occasione della ricorrenza del Rotary Day, i Club e i Distretti organizzano attività di incontro, flash mob, raccolte fondi, orientate a trasmettere un messaggio condiviso di unione tra tutti i rotariani nel mondo.

Quest’anno abbiamo pensato ad una manifestazione diversa dal solito, sia per le obbligatorietà dovute alle misure restrittive dettate dalla persistenza della pandemia, ma anche perché la stessa pandemia ha creato tante problematiche e nuovi bisogni con cui dobbiamo misurarci.

Ma allora come facciamo ad unire tutti i Club e tutti i soci del Distretto in un’attività reale e concreta che non sia telematica?

Abbiamo voluto congiungere il servizio sociale condiviso con l’aiuto economico (anche se simbolico, ma sicuramente rappresentativo e significativo) ad una delle categorie professionali che nel nostro tessuto economico ha maggiormente sofferto in questo ultimo anno, sfruttando l’elevata caratterizzazione territoriale dei Club, in un evento che possa anche essere raccontato dai media con un impatto significativo.

Ecco allora che vi espongo l’iniziativa.

Indubbiamente uno dei settori maggiormente colpiti dalla pandemia è il mondo della ristorazione, realtà che paradossalmente stride col mondo degli indigenti che sono aumentati in modo vertiginoso. Allora, creiamo una relazione virtuosa, almeno per una giornata, che possa rappresentare uno stimolo solidale per lanciare un messaggio. E quale migliore occasione per dare la parola a tutti i Club che possono mettersi d’accordo con qualche ristorante per far cucinare la propria ricetta trasmessa in occasione della Visita del Governatore?

I club individueranno una o più strutture che offrono ospitalità o servizio a persone indigenti sul territorio e faranno arrivare con i sistemi di trasporto idonei (certificati per le consegne a domicilio) un numero congruo di pasti nella cui confezione di trasporto verrà apposto un adesivo coniato per l’occasione che riporterà la nostra effige e i dati della ricorrenza del Rotary Day, unita ad una pagina che racconterà la nostra iniziativa e la nostra mission.

Potremo chiamare questo progetto “La Conviviale Diffusa”, e i soci potranno testimoniare attivamente acquistando un pasto da consumare nella propria abitazione, contribuendo alla mission di supporto al settore della ristorazione.

Siamo certi che riscuoteremo un grande sostegno e una partecipazione capillare di tutti i Club. Inoltre, con la raccolta di tutte le foto che perverranno dai Club durante la realizzazione del progetto, verrà montato un piccolo filmato che verrà condiviso sui social.

 

Il mondo cambia e noi, nella continuità della trasformazione, dobbiamo essere innovativi e sempre presenti dove è richiesto il nostro impegno.

 

Assieme ai Segretari e ai Prefetti di zona, resto a vostra completa disposizione per qualsiasi approfondimento sulla realizzazione di questa iniziativa che sarà la prima di una piccola serie orientata al tema della valorizzazione del nostro patrimonio enogastronomico.

 

 

Allegato 1: FAQ

Allegato 2: Riepilogo delle ricette fornite dai Club