CORONAVIRUS: LA SOLIDARIETA' DEL DISTRETTO ROTARY 2080 NON SI FERMA
Leggi come il Distretto 2080 sta rispondendo all'impatto della crisi globale dell’epidemia COVID-19.

L’iniziativa ha come obiettivo quello di rendere meno difficile la permanenza dei pazienti in ospedale, mettendo a loro disposizione una scelta di libri di vari contenuti. Le opere saranno sempre a carattere distensivo e/o distrattivo. Per realizzare il progetto, il nostro Club ha acquistato una libreria, di adeguata struttura, solidità e dimensioni e si è impegnato in una raccolta di libri, il cui contenuto è stato sopra definito. 'E stato redatto un inventario di accompagnamento ed il Club si preoccuperà dell’allestimento della libreria presso il reparto di Gastroenterologia dell’Ospedale Brotzu. Il progetto si articola in 3 fasi: 1) AR 2018-19 Sensibilizzazione e raccolta libri. Sono stati raccolti 300 volumi 2) AR 2019-20 acquisto della libreria. 3) AR 2020-21 consegna della libreria e allestimento presso il reparto di Gastroenterologia dell’Ospedale Brotzu.

Stato Progetto: In Corso
Inizio Progetto: 01-10-2020 Fine Progetto: 30-06-2021
Numero volontari stimati: 15 Numero volontari conseguiti: N.D.
Numero ore volontarie stimate: 149 h Numero ore volontarie conseguite: N.D.
Contributi in contanti stimati: N.D. Contributi in contanti conseguiti: N.D.
Sovvenzioni Distrettuali: N.D. Sovvenzioni Globali: N.D.
Area di Intervento: Combattere le malattie
Azione del Progetto: Azione di Pubblico interesse

“Il Rotary è uno stile di vita. Uno stile di vita buono, naturale, completo e pieno di amicizia. Il mondo è pieno di potenziali rotariani, ce ne sono molti che mi stanno ascoltando. Amico mio, se tu hai nel cuore amore per il prossimo, tu sei un potenziale rotariano”

Paul Harris — Convention di Boston 1933