Scambio Giovani

Benefici

Gli studenti dello scambio sprigionano il loro vero potenziale per:

Sviluppare doti di leadership che durano una vita

Imparano una nuova lingua e cultura

Allacciano amicizie durature con altri giovani di tutto il mondo

Diventano cittadini del mondo

Durata

Gli scambi a lungo termine durano un intero anno accademico e gli studenti frequentano le scuole del posto e vivono con più famiglie ospitanti.

Gli scambi a breve termine possono durare alcuni giorni fino a tre mesi e assumono spesso la forma di campi-studio, tour o soggiorni durante i periodi delle vacanze scolastiche.

Costo

Vitto, alloggio e tasse scolastiche sono inclusi. Ogni programma varia, ma gli studenti sono di solito responsabili per:

Viaggio aereo di andata-ritorno

Assicurazione di viaggio

Documenti di viaggio (passaporto e visto)

Fondi per spese varie e per ulteriori viaggi o tour

Fare domanda

I candidati hanno un’età compresa tra i 15 e 19 anni e sono dei leader nelle loro scuole e comunità. Contatta il tuo Rotary club locale per scoprire se esistono opportunità di scambio e conoscere la procedura per fare domanda.

Contatta un Rotary club del posto.

Ospitare gli studenti

Ospitare i giovani studenti provenienti da un altro Paese è non solo un'esperienza gratificante per l'intera famiglia, ma anche un modo per viaggiare senza uscire dalle pareti di casa. La famiglia ospite offre vitto e alloggio allo studente straniero, lo accoglie nella quotidianità della vita familiare e lo coinvolge in varie attività culturali. Tutte le famiglie ospitanti sono sottoposte ad un processo selettivo e ricevono un orientamento.

Per maggiori informazioni su come diventare una famiglia ospitante, contatta un Rotary club del posto.

 

 

Risorse

Scambio giovani del Rotary - Newsletter

Scambio giovani del Rotary - Gruppi di discussione

Blog Rotary Voices

Scambio giovani del Rotary - LinkedIn

Paul Harris

“Il più grande successo è il risultato della combinazione degli sforzi fatti con il cuore, con la mente e con le mani in perfetta coordinazione”