CORONAVIRUS: LA SOLIDARIETA' DEL DISTRETTO ROTARY 2080 NON SI FERMA
Leggi come il Distretto 2080 sta rispondendo all'impatto della crisi globale dell’epidemia COVID-19.

Il Rotary e Salvamamme Salvabebè
Nel 2001 a seguito della costituzione dei Municipi, alcuni club del Distretto 2080 firmarono Protocolli d’Intesa. In particolare, venne firmato un Protocollo tra il Rotary e gli ex Municipi XIX e II, dopo aver individuato l’Associazione “I Diritti civili”, che opera sul territorio dal 2001 riunendo donne e uomini animati dalla volontà di ricerca e intervento a favore delle vecchie e nuove sacche di emarginazione. Infatti, pone ampia attenzione ed impegno di servizio ai temi legati alla mortalità infantile, all’infanticidio ed al sostegno alle mamme ed ai loro bambini in condizioni di estrema difficoltà.
Il Progetto, denominato Salvamamme Salvabebè, usufruisce di importanti patrocini per le attività sociali e collabora attivamente con la Regione Lazio, il Comune, la Provincia di Roma e l’UNIC (Centro di Informazione per l’Italia delle Nazioni Unite). Gode, inoltre, da diversi anni, dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica.

 

Stato Progetto: Completato
Inizio Progetto: 01-09-2019 Fine Progetto: 30-06-2020
Numero volontari stimati: 20 Numero volontari conseguiti: 40
Numero ore volontarie stimate: 100 h Numero ore volontarie conseguite: 300 h
Contributi in contanti stimati: 1000 € Contributi in contanti conseguiti: 1000 €
Sovvenzioni Distrettuali: N.D. Sovvenzioni Globali: N.D.
Area di Intervento: Proteggere madri e bambini
Azione del Progetto: Azione di Pubblico interesse

“Il Rotary è uno stile di vita. Uno stile di vita buono, naturale, completo e pieno di amicizia. Il mondo è pieno di potenziali rotariani, ce ne sono molti che mi stanno ascoltando. Amico mio, se tu hai nel cuore amore per il prossimo, tu sei un potenziale rotariano”

Paul Harris — Convention di Boston 1933