CORONAVIRUS: LA SOLIDARIETA' DEL DISTRETTO ROTARY 2080 NON SI FERMA
Leggi come il Distretto 2080 sta rispondendo all'impatto della crisi globale dell’epidemia COVID-19.

Il progetto è rivolto alla registrazione di audio libri per non vedenti ed ipovedenti ed altri soggetti deboli (anche dislessici, distrofici, anziani, malati terminali etc. Il progetto sarà realizzato in collaborazione con il Centro Internazionale del Libro Parlato (CILP) https://www.libroparlato.org/

L’obiettivo del progetto è sostenere la qualità di vita delle persone con difficoltà di lettura da libri, permettendogli di accedere a testi tecnici e scolastici e a narrativa o poesia.

Il progetto consiste nella creazione di un gruppo di “donatori di voce” organizzato dal nostro Club e composto sia da soci e socie che da altre persone interessate alla collaborazione. In questo modo si potrà aumentare il numero di donatori già esistenti aumentando la quantità e varietà di testi disponibili. Il gruppo sarà coordinato e guidato da un attore e da un esperto di registrazioni audio.

Stato Progetto: In Corso
Inizio Progetto: 10-02-2020 Fine Progetto: 30-06-2020
Numero volontari stimati: 10 Numero volontari conseguiti: N.D.
Numero ore volontarie stimate: 952 h Numero ore volontarie conseguite: N.D.
Contributi in contanti stimati: N.D. Contributi in contanti conseguiti: N.D.
Sovvenzioni Distrettuali: N.D. Sovvenzioni Globali: N.D.
Area di Intervento: Combattere le malattie
Azione del Progetto: Azione di Pubblico interesse

“Il Rotary è uno stile di vita. Uno stile di vita buono, naturale, completo e pieno di amicizia. Il mondo è pieno di potenziali rotariani, ce ne sono molti che mi stanno ascoltando. Amico mio, se tu hai nel cuore amore per il prossimo, tu sei un potenziale rotariano”

Paul Harris — Convention di Boston 1933