Il Distretto Rotary 2080 si sta preparando ai festeggiamenti per il Rotary Day 2020. La mattina del 22 febbraio è previsto un torneo di Rugby giovanile, organizzato in collaborazione con la Federazione Italiana Rugby, facendo seguito a delle iniziative similari del Club Rotary Roma Nord. Saranno messe in palio due coppe “Distretto 2080 – END POLIO NOW”.

Dalle 9 del mattino si svolgeranno due triangolari presso gli impianti “Sapienza Sport” in via di Tor di Quinto. Il primo sarà di “Rugby a 15” tra squadre under 16 di Roma, Lazio e Sardegna. Il secondo di “Rugby a 7” tra squadre rappresentative delle università romane La Sapienza, Tor Vergata e LUISS. L'ingresso sarà ad offerta libera da destinare alla Rotary Foundation.

Nel pomeriggio sempre del 22 febbraio si svolgerà alle 15.15 presso lo Stadio dei Marmi, nell'ambito della competizione internazionale “Sei Nazioni”, la partita “Italia-Scozia”.

Il Distretto Rotary 2080 avrà la possibilità di promuovere le attività della Rotary Foundation e la Campagna di eradicazione della polio all'interno dello stand della Federazione Italiana Rugby, sempre presso lo Stadio dei Marmi, ove confluiranno gli sponsor del “Sei Nazioni”. Inoltre, nell’intervallo della partita sarà citata dagli speaker End Polio Now.

I Rotariani potranno usufruire un prezzo agevolato nell'acquisto dei biglietti, da 60 € a 40€, per la tribuna Tevere. Una parte della quota sarà devoluta al debellare la polio nel mondo e contribuirà al raggiungimento dell'obiettivo di raccolta fondi dei singoli club

Si richiede a tutti i Rotariani del Distretto una grande partecipazione. Il desiderio è quello di occupare tutto lo spazio dedicato e di far notare la presenza dei Rotariani che per l'occasione indosseranno una maglietta rossa con la scritta End Polio Now.

E per completare le celebrazioni la sera ci sarà una cena per festeggiare insieme anche il carnevale.


“Il Rotary è uno stile di vita. Uno stile di vita buono, naturale, completo e pieno di amicizia. Il mondo è pieno di potenziali rotariani, ce ne sono molti che mi stanno ascoltando. Amico mio, se tu hai nel cuore amore per il prossimo, tu sei un potenziale rotariano”

Paul Harris — Convention di Boston 1933