CORONAVIRUS: LA SOLIDARIETA' DEL DISTRETTO ROTARY 2080 NON SI FERMA
Leggi come il Distretto 2080 sta rispondendo all'impatto della crisi globale dell’epidemia COVID-19.

Si è svolta oggi presso l'Istituto Nazionale Malattie Infettive "Lazzaro Spallanzani" di Roma la cerimonia di consegna delle apparecchiature sanitarie anti Covid 19 del progetto Rotary Italia 2019-20.

ll Direttore Generale dell'Istituto, dott.ssa Marta Branca, ha ricevuto il Governatore 2019-20 Giulio Bicciolo e il Governatore 2020- 21 Giovambattista Mollicone per ringraziare il Rotary della donazione. Le apparecchiature, di elevata tecnologia innovativa, comprendono cabine di pretriage con controllo remoto e diagnosi mediante telemedicina,termoscanner con detezione a distanza e barelle ad elevato biocontenimento per il trasporto in assoluta sicurezza dei pazienti contagiati.

Il progetto, nel segno del tema dell'anno 2019-20 "Il Rotary connette il mondo", ha connesso i 13 Distretti Rotary dotando 28 Ospedali italiani di moderne attrezzature per la prevenzione e la diagnosi, grazie anche al sostegno della Rotary Foundation.

Nelle immagini la cerimonia nelle sale della Direzione Generale dello storico Ospedale e le cabine di pretriage già operative. Erano presenti anche il Direttore Sanitario dell'Istituto dott. Francesco Vaia, il responsabile dell'Ingegneria Clinica ing. Gabriele Rinonapoli, la responsabile della Comunicazione dott.ssa Laura Frati Gucci e alcuni Presidenti dei Club di Roma.


“Il Rotary è uno stile di vita. Uno stile di vita buono, naturale, completo e pieno di amicizia. Il mondo è pieno di potenziali rotariani, ce ne sono molti che mi stanno ascoltando. Amico mio, se tu hai nel cuore amore per il prossimo, tu sei un potenziale rotariano”

Paul Harris — Convention di Boston 1933