CORONAVIRUS: LA SOLIDARIETA' DEL DISTRETTO ROTARY 2080 NON SI FERMA
Leggi come il Distretto 2080 sta rispondendo all'impatto della crisi globale dell’epidemia COVID-19.

PROGETTO DI PUNTA AL CENTRO DELLE FEBBRI PERIODICHE (CFP)

Quest’anno  il progetto di punta del Rotary Club di Roma è quello relativo all’attività  del Centro delle Febbri Periodiche (CFP) auto infiammatorie e malattie rare del Policlinico Agostino Gemelli. Il nostro Club ha contribuito con Euro 10.000,00 agli elevati costi delle cure sia alle spese di organizzazione dei corsi di formazione sulle febbri periodiche e sia sulle malattie lisosomiali. Al CFP afferiscono bambini ed adulti affetti da febbri periodiche di origine sconosciuta, inviati da ogni parte d’Italia, ma anche dall’Estero: la cura di tali pazienti comporta un elevato costo umano ed economico.

Stato Progetto: Completato
Inizio Progetto: 01-09-2019 Fine Progetto: 30-06-2020
Numero volontari stimati: 20 Numero volontari conseguiti: 40
Numero ore volontarie stimate: 80 h Numero ore volontarie conseguite: 200 h
Contributi in contanti stimati: 10000 € Contributi in contanti conseguiti: 10000 €
Sovvenzioni Distrettuali: N.D. Sovvenzioni Globali:
Area di Intervento: Combattere le malattie
Azione del Progetto: Azione di Pubblico interesse

“Il Rotary è uno stile di vita. Uno stile di vita buono, naturale, completo e pieno di amicizia. Il mondo è pieno di potenziali rotariani, ce ne sono molti che mi stanno ascoltando. Amico mio, se tu hai nel cuore amore per il prossimo, tu sei un potenziale rotariano”

Paul Harris — Convention di Boston 1933