CORONAVIRUS: LA SOLIDARIETA' DEL DISTRETTO ROTARY 2080 NON SI FERMA
Leggi come il Distretto 2080 sta rispondendo all'impatto della crisi globale dell’epidemia COVID-19.

Il 1° luglio si rinnova, a segnare l’inizio del nuovo anno rotariano 2021-2022, la tradizionale cerimonia all’Altare della Patria con l’omaggio al Sacello del Milite Ignoto e la deposizione della corona d’alloro portata dai Rappresentanti Distrettuali del Rotaract e dell’Interact. 
Quest’anno la cerimonia assume un valore ancora più pregnante, quasi a simboleggiare la rinascita nella quale tutti crediamo dopo questo difficile anno che ha segnato profondamente la nostra vita.
All’evento partecipano tutti i Governatori dei Distretti Italiani, per esprimere l’unità d’intenti del Rotary Italiano nel porsi al servizio del Paese e in favore della pace e della comprensione tra i popoli. 

I festeggiamenti proseguono con una serata di gala nel chiostro dell'Istituto Nazionale di Studi Romani, finalmente insieme per rivolgerci reciprocamente gli auguri per l'inizio di questa nuova esperienza rotariana.


“Il Rotary è uno stile di vita. Uno stile di vita buono, naturale, completo e pieno di amicizia. Il mondo è pieno di potenziali rotariani, ce ne sono molti che mi stanno ascoltando. Amico mio, se tu hai nel cuore amore per il prossimo, tu sei un potenziale rotariano”

Paul Harris — Convention di Boston 1933