CORONAVIRUS: LA SOLIDARIETA' DEL DISTRETTO ROTARY 2080 NON SI FERMA
Leggi come il Distretto 2080 sta rispondendo all'impatto della crisi globale dell’epidemia COVID-19.

Il nostro Club anche quest’anno intende contribuire al successo per la raccolta della Associazione Banco Alimentare

Il Banco Alimentare Roma è nato nel dicembre del 1990, per iniziativa di un gruppo di volontari desiderosi di impegnarsi in attività di sostegno a persone in difficoltà, presenti nella città di Roma e nella Regione Lazio.

Come forse è noto, l’idea è quella di raccogliere presso i comparti dell’Industria e della Grande Distribuzione, quelle derrate alimentari non più commerciabili (scadenza ravvicinata, confezioni danneggiate o errate, eccedenze di magazzino, ecc) ma ancora commestibili e provvedere gratuitamente, a distribuirle ad enti ed organismi che si occupano di persone bisognose o in difficoltà nella città di Roma e nella regione Lazio .

 

 



 

 

Stato Progetto: Completato
Inizio Progetto: 01-07-2018 Fine Progetto: 30-06-2019
Numero volontari stimati: 3 Numero volontari conseguiti: N.D.
Numero ore volontarie stimate: 30 h Numero ore volontarie conseguite: N.D.
Contributi in contanti stimati: 80 € Contributi in contanti conseguiti: N.D.
Sovvenzioni Distrettuali: N.D. Sovvenzioni Globali: N.D.
Area di Intervento: Sviluppare le economie locali
Azione del Progetto: Azione di Pubblico interesse

“Il Rotary è uno stile di vita. Uno stile di vita buono, naturale, completo e pieno di amicizia. Il mondo è pieno di potenziali rotariani, ce ne sono molti che mi stanno ascoltando. Amico mio, se tu hai nel cuore amore per il prossimo, tu sei un potenziale rotariano”

Paul Harris — Convention di Boston 1933